Profilo bloglovin Profilo Pinterest Profilo Google + Profilo Instagram Profilo twitter Profilo Facebook

Nude Leggings: il nuovo trend che ha conquistato anche le celebrities

Pubblicato il: 10 luglio 2017 | Commenti 2
nude leggings

No, non siamo tutte come lei! – Fonte foto: www.missguidedus.com

Ah, la moda… a volte dà, a volte toglie. E questa volta ha decisamente tolto: stiamo parlando dei nude leggings!

Chi può indossare i leggings?

Partiamo dal presupposto che i leggings in generale (anche quelli più classici, cioè quelli neri) non sono per tutte. Non si vuole discriminare nessuno, il punto è che alcuni capi di abbigliamento stanno molto bene su determinate forme del corpo, meno bene su altre: basta solo capire quali stanno bene a chi. La caratteristica principale dei leggings è l’aderenza: sono praticamente una seconda pelle. Questo fa sì che possano essere indossati con orgoglio da una bassissima percentuale di popolazione femminile, ovvero dalle donne senza imperfezioni su cosce, gambe e fondoschiena. Ma tranquille: esistono alcuni accorgimenti anche per le “comuni mortali”.

Come indossare i leggings?

Ripetiamo tutte insieme: i leggings non sono pantaloni! Ma non tutte lo sanno (o, probabilmente, fanno finta di non saperlo), infatti vengono indossati spessissimo come tali, cioè con top o maglie che non arrivano a coprire fianchi e glutei. Male, molto male. I leggings non sono pantaloni… neanche per le magre!
Una volta appurato questo, vediamo che con qualche piccolo accorgimento, anche le curvy possono indossare i leggings sentendosi a proprio agio. Basta abbinarli ad una maxi T-shirt o ad un mini dress che arrivino poco sopra il ginocchio, indossarli con scarpe che non lasciano il piede scoperto (evitando di evidenziare il contrasto fra il colore dei leggings e quello della pelle, con eventuale effetto allargamento gamba assicurato!) e scegliere delle calzature con tacco o zeppa che slancino la figura.

nude leggings

Non per cattiveria ma, fossi stata in lei, io avrei evitato questo outfit…
Fonte foto: wheretoget.it

I Nude Leggings

Dopo tutta questa bella teoria, ecco che arrivano loro: i nude leggings. E se i leggings “normali” donano a poche, immaginate questi, che evidenziano la cellulite come nessuno mai. Indecenti persino per la palestra. E non solo per le imperfezioni che mettono in mostra… poniamo il caso che ad indossarli sia anche una dea scesa dell’Olimpo: l’effetto “seconda pelle” svanisce per lasciar posto all’effetto “bare skin”. Sobrietà portami via.
Cercasi pregi di questo capo d’abbigliamento, please… il loro colore chiaro li rende più adatti al periodo estivo? Sono un’ottima soluzione se non vi siete depilate? A voi le risposte.

Come indossare i nude leggings

Proviamo a trovare un modo carino per poterli indossare, su… sicuramente, anche le magre dovrebbero abbinarli ad una maxi T-shirt o ad un mini dress… neanche troppo mini! Poi, è molto importante scegliere una tonalità di nude diversa rispetto al colore della propria pelle, ancor meglio se un po’ più scura, in modo da evitare il volgare effetto nudità.

Cosa ne pensa la popolazione femminile di questo nuovo trend?

Parola alle donne! Vogliamo sapere se li indossereste o se la sola idea vi fa rabbrividire!

nude leggings

Ecco come indossare i nude leggings
Fonti foto: newbrahmin.com, www.lyst.com, wheretoget.it

  • Floriana Santanni

    Ci sono ragazze che portano i mini vestiti senza calze. Maxi maglie senza calze. Direi che i leggings nude look non portino niente di indecente. Basta avere un fisico che possa essere idoneo all’indumento. Io li trovo molto belli. Con un sandalo e una giacca smoking che arrivi al fianco, eleganitssimi.

  • Mamma mia, tremendi.

buzzoole code