Profilo bloglovin Profilo Pinterest Profilo Google + Profilo Instagram Profilo twitter Profilo Facebook

Nakefit: la novità dell’estate 2017 ed é subito addio alle infradito

Pubblicato il: 17 luglio 2017 | Commenti 0

nakefit

Nakefit é una delle novità di questa estate 2017, che celebra il minimalismo, la praticità e soprattutto ci fa dimenticare le calzature ultraflat da indossare in spiaggia o a bordo piscina.

Bye bye infradito & co. allora, e benvenute Nakefit.

Ma di cosa si tratta?

Nakefit: le suole adesive novità dell’estate 2017.

nakefit

“Abbiamo inventato Nakefit per mantenere i piedi protetti in modo efficace e allo stesso tempo il supporto di tutte le cose incredibili che può già fare. Nakefit è stato progettato in Italia ed è prodotto senza danneggiare le persone, gli animali o l’ambiente (vegan e piedi nudi amichevoli).”

Quando si parla di Nakefit allora si parla di suole usa e getta adesive e colorate in gomma, che consentono di camminare a piedi nudi. O meglio, consentono di non utilizzare infradito ma mica ci lasciano scalze: basta attaccarle alla pianta del piede ed il gioco é fatto.

Si tratta di un’idea che punta alla praticità, perché le suole in questione occupano pochissimo spazio in borsa, consentendoci di camminare laddove i sandali da ufficio proprio non vanno bene. Un modo pratico e semplice per non essere mai colte impreparate in questa stagione.

Le coloratissime Nakefit sono realizzate in materiale ipoallergenico che ben si adatta a diverse superfici (dalla sabbia rovente alle piastrelle a bordo piscina, passando per gli scogli o l’erba del parco) senza rovinarsi, senza far scivolare, senza staccarsi e resistendo ad acqua e ad oggetti che potrebbero lacerarle, proteggendo anche da funghi e batteri che proliferano in certi contesti (va da sé quindi che siano perfette anche per i bambini che spesso non amano le scarpe da mare). Poi é bene sottolineare che non solo fanno bene a chi le indossa, ma sono anche cruelty-free perché per la loro realizzazione non vengono arrecati danni né alle persone né agli animali né tantomeno all’ambiente.

A dispetto del nome Nakefit, come scritto sopra l’idea é di una startup italiana, che ha raggiunto e superato l’obiettivo su Kickstarter (dove era in corso un crowdfunding per avviare l’idea). Le Nakefit sembrerebbero allora avere tutte le carte in regola per diventare una tendenza, anche perché si tratta di un accessorio coloratissimo: al momento la scelta é fra l’intramontabile nero ed i più estivi fucsia e blu.

E il prezzo? La confezione da 10 paia, che si tratti delle misure da uomo, donna o bambino, é in vendita a 30 Euro.

nakefit

buzzoole code